Serie A, si riparte ma quanti rischi dopo la pausa

  • Calcio

CALCIO La Roma ci ha rimesso Schick, infortunato. In casa Inter si è acuito il problema muscolare di Lautaro Martinez. Ma questa mesta pausa nazionale, complici allenamenti a ranghi ridotti per i giocatori rimasti a casa, infortuni e trasferte internazionali, è uno scotto  per tutti. E può costare  in termini di rendimento. Come sono messi i club?

Inter, Lautaro ai box
L’ex attaccante del Racing, rientrato anzitempo in Italia dal ritiro dell’Argentina per un ematoma al soleo della gamba sinistra, salterà la sfida con il Parma di sabato e quella con il Tottenham in Chiampions Legue. Icardi, tornato al centro del progetto della nazionale, ha giocato alle 2 di questa notte in Usa contro la Colombia: non avendo disputato l’ultima di campionato a Bologna per un affaticamento, le sue condizioni andranno valutate.
Roma, due ko
L’avventura in Nations League di Patrik Schick ha fruttato all’attaccante un gol ed una lesione inguinale di lieve entità. Contro il Chievo l’attaccante resta quindi in dubbio, anche se c’è ottimismo sul recupero. Ma Di Francesco ha anche un altro problema: Pastore. L’argentino ha rimediato in allenameto una lesione al polpaccio che lo terrà ko una settimana. Florenzi (distorsione) salterà il Chievo ma ci sarà contro il Real. Perotti invece può dirsi recuperato.   
Milan, due giorni di stop
Rino Gattuso ha saggiamente  concesso due giorni di riposo a chi è rimasto a casa. Ieri sera, mentre il giornale andava in stampa, l’ultimo rossonero a giocare è stato Suso (Spagna-Croazia): gli ultimi dei tredici giocatori nazionali rientreranno oggi e saranno subito a disposizione per la trasferta sarda contro il Cagliari.
Lazio, Immobile stanco
 Thomas Strakosha, Ciro Immobile e Sergej Milinkovic-Savic stanno bene (Immobile forse ha speso più di tutti in nazionale). Murgia ha segnato ieri con la Under 21. La vera scommessa di Inzaghi è Caicedo, a cui ha chiesto di trascinare la squadra in vista della trasferta di Empoli.   
Torino, oggi i rientri
In attesa del rientro dei suoi sette nazionali, il Torino ha svolto ieri una seduta tecnico-tattica al Filadelfia in vista del prossimo impegno in campionato, domenica con l’Udinese di Velazquez.

A.B.

Articoli Correlati

Caos Serie BPer ora resta a 19 squadre

Il Tar del Lazio ha revocato il decreto presidenziale che la sezione, con un altro presidente, ha emesso sabato accogliendo i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana

Empoli-Lazio 0-1I biancocelesti soffrono ma passano

Basta un gol di Parolo ai biancocelesti per sbancare il Castellani. Ma i toscani vendono cara La squadra di Inzaghi sale così a quota sei punti in classifica

Ronaldo, è doppiettaLa Juventus già vola

Juventus-Sassuolo 2-1. Per il portoghese prima rete (con doppietta) in bianconero- La squadra di Allegri sempre più padrona del campionato