Ferrari, addio Raikkonen Sulla Rossa arriva Leclerc

  • Formula 1

FORMULA 1 La notizia era nell’aria ma ora è ufficiale. Kimi Raikkonen non sarà più un pilota della Ferrari nella prossima stagione. L’annuncio è arrivato con una nota di Maurizio Arrivabene, team principal della Scuderia. Il 38enne finlandese ha già trovato una nuova casa (più che altro, in realtà, si tratta di un vecchio amore): sarà pilota ufficiale della Sauber-Alfa  Romeo per le stagioni 2019 e 2020. Ad annunciarlo la scuderia svizzera. Sarà quindi Charles Leclerc,  giovane pilota monegasco quest’anno alla Sauber Alfa Romeo, che dalla prossima stagione affiancherà Sebastian Vettel nel ruolo di pilota ufficiale della Ferrari. «È un sogno che si avvera», ha detto Leclerc. Ma per i bookies  il ventenne monegasco, più che il fedele scudiero di Vettel, sarà uno dei suoi più temibili avversari per il titolo.

Articoli Correlati

Singapore è di HamiltonIl titolo sempre più vicino

Vettel è solo terzo. Nella classifica iridata Hamilton sale così a quota 281 punti e si porta a +40 sul tedesco della Ferrari

Lauda resta gravedopo il trapianto di polmone

La leggenda della Formula 1 ricoverato presso la clinica AKH di Vienna

Capolavoro Vettelle Ferrari sbancano Silverstone

Trionfo Ferrari a Silverstone. Hamilton secondo e furioso, Raikkonen terzo. Polemiche furibonde tra i team per il tamponamento del pilota inglese