Procedure di gara, Di Maio invia lettera all'Avvocatura

  • Ilva

Il ministro al Lavoro e allo Sviluppo economico Luigi Di Maio ha inviato all'Avvocatura generale dello Stato la lettera con la richiesta di parere in merito a possibili anomalie relative alla procedura di gara per il trasferimento a terzi dei complessi industriali facenti capo alle società del gruppo Ilva, in amministrazione straordinaria.    Il parere è richiesto in riferimento al decreto del Ministro dello sviluppo economico del 5 giugno 2017 di autorizzazione alla aggiudicazione della procedura di trasferimento dei complessi aziendali, al decreto del Ministro dello sviluppo economico del 9 giugno 2017 e di ogni altro atto consequenziale inerente la procedura di gara in oggetto. Nel testo della lettera, pubblicata sul sito del Mise, Di Maio afferma che anche a seguito della lettera inviata dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con nota indirizzata ai componenti dell'Autorita' Nazionale Anticorruzione, ha segnalato talune possibili anomalie relative all'espletamento della procedura di gara. Quindi cita le osservazioni dell'Anac, in particolare in merito all'opportunità di "una riapertura dei termini per consentire alle imprese eventualmente interessate di compiere nuove scelte industriali che avrebbero reso possibile e appetibile la partecipazione alla procedura" e sulla decisione di non dare luogo ad una o più fasi di rilancio delle offerte.

"Ho chiesto all'Avvocatura dello stato un parere: dovete dirmi se la gara (sull'Ilva) si deve revocare oppure no", ha affermato il ministro Luigi Di Maio. "ArcelorMittal - ha proseguito Di Maio - dice di essere pronta alla causa: la richiesta all'Avvocatura è capire se la causa si perde o si vince". E poi: "Sarà l'Avvocatura a dirmi se ci sono presupposti o no. Poi si prendono le decisioni e credo che saranno nei giorni di Ferragosto".

Articoli Correlati

Di Maio: "Da ArcelorMittalproposte non soddisfacenti"

Tavolo del Mise esteso a associazioni e comitati. Il sindaco di Taranto: "Scneggiata, non vado"

ArcelorMittal, presentateproposte migliorative

La nuova proposta per l'Ilva presentata riguarderebbe la parte ambientale

Emiliano: "Anac controlli"Di Maio, carte a Cantone

Il presidente della Regione Puglia, Emiliano, scrive al vicepremier