Bimba rom ferita forse da un piombino

  • Roma

Una bimba romena di un anno, domiciliata con la famiglia nel campo nomadi di via di Salone a Roma, ieri sarebbe stata ferita alla schiena da un piombino sparato da una pistola ad aria compressa mentre si trovava in braccio alla madre su via Palmiro Togliatti. Sulla vicenda indagano i carabinieri, allertati quando ieri la piccola è arrivata all'ospedale Pertini, dove i medici le hanno estratto il piombino. A raccontare l'accaduto la famiglia della bambina.

Articoli Correlati

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano

Contro i roghi tossicii blocchi dei vigili a La Barbuta

Il comandante Di Maggio: «Rischi non solo per la salute ma anche per la sicurezza degli aerei a Ciampino»