Parma e Chievo la Serie A è a rischio

  • Calcio

CALCIO Incubo serie B per Chievo e Parma,  speranza serie A per Crotone e Palermo. L’ennesima estate calda del calcio italiano, appena risvegliato dal torpore del mondiale, mischia di nuovo le carte dei campionati e, a meno di dieci giorni dal lancio del calendario di serie A, non è ancora  possibile dire chi sarà a riempire le ultime caselle. Due processi sportivi andati in scena nello stesso giorno, ieri, hanno rimesso in discussione i verdetti del campo. Il Parma, coinvolto per responsabilità oggettiva nel caso del presunto illecito sportivo di Emanuele Calaiò, rischia una penalizzazione di  due punti nella scorsa stagione che farebbe sfumare la promozione. Il  Chievo, deferito per responsabilità diretta con l’accusa di  plusvalenze fittizie, rischia una stangata di 15 punti di penalizzazione che lo farebbe precipitare in serie B.

Articoli Correlati

Caos Serie BPer ora resta a 19 squadre

Il Tar del Lazio ha revocato il decreto presidenziale che la sezione, con un altro presidente, ha emesso sabato accogliendo i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana

Empoli-Lazio 0-1I biancocelesti soffrono ma passano

Basta un gol di Parolo ai biancocelesti per sbancare il Castellani. Ma i toscani vendono cara La squadra di Inzaghi sale così a quota sei punti in classifica

Ronaldo, è doppiettaLa Juventus già vola

Juventus-Sassuolo 2-1. Per il portoghese prima rete (con doppietta) in bianconero- La squadra di Allegri sempre più padrona del campionato