Ronaldo è a Torino Visite e presentazione

  • Calcio

CALCIO “Guardate chi è appena arrivato a Caselle! Bem-vindo”, ha twittato la Juventus ieri poco dopo le 17.30 salutando un Cr7 abbronzato e tirato a lucido sbarcato allo scalo torinese assieme alla madre, alla fidanzata e al figlio più grande. Ronaldo lunedì mattina sosterrà la visite mediche al J Medical prima di fare visita alla nuova sede bianconera alla Continassa e firmare il contratto che lo legherà al club per i prossimi 4 anni. Alle 18.30, infine, CR7 incontrerà i giornalisti nella sua prima conferenza stampa (in diretta su Tgcom24 e in streaming sul sito). Molta ressa in città, dove i tifosi hanno assediato diversi hotel di lusso nella speranza (frustrata) di incrociare il loro idolo.

METRO

Articoli Correlati

Ancora insulti razzistiAncelotti: “Non se ne può più”

Ancelotti è tornato a parlare di insulti razzisti proprio il giorno in cui si è saputo di un nuovo caso, tra gli juniores, nel parmense

Juan Jesus e Perotti koLa Roma è in allarme

La Roma in ansia per Juan Jesus alle prese con una lesione al menisco. Rischio intervento chirurgico. Perotti, nuova ricaduta.

Solo carezze a PaquetàLeo graffia Higuain

Presentato il brasiliano: «Il mio idolo è Kakà». Leonardo chiede al Pipita di darsi una mossa