Piero Pelù e i Bandidos domani in concerto

  • Torino/Musica

TORINO È un’icona del rock italiano, sulla scena ormai da tanti anni. Piero Pelù, domani al Gru Village (ore 22, euro 25), sembra non aver perso la voglia di suonare in giro come ai vecchi tempi. Eccolo, allora, partire per una nuova avventura, il Warm Up Tour, una lunga estate calda con i Bandidos (Giacomo Castellano alla chitarra, Luca Martelli alla batteria e ai cori e Ciccio Licausi al basso) in cui suonerà brani dei Litfiba, della sua carriera solista e alcune  trascinanti cover, spaziando dai Rolling Stones a De André. 

«Energia,  nuove idee e voglia di stare sempre con la mia Dea Musica - spiega Pelù - Stavolta coi Bandidos ma senza scordare mai i Litfiba. Ci vediamo in giro ragazzacci!». 

Il Flowers Festival risponde con un paio di intriganti serate “indie” in equilibrio fra pop, rap e canzone d'autore: oggi con l'accoppiata Willie Peyote e Frah Quintale (ore 21, euro 13), domani con Carl Brave x Franco 126 e The André (ore 21, euro 20). 

Il festival Monfortinjazz ospiterà domani una band di culto del rock americano come i Calexico, guidati come al solito dalla coppia Joey Burns e John Convertino.

In alternativa, stasera all'Off Topic il cantautore torinese Francesco Cavecchi col disco d’esordio Carsico, mentre domani al Parco della Tesoreria si terrà un concerto di Teresa De Sio e Amira Kheir.

Per il jazz, invece, oggi alle OGR si esibiranno John De Leo Trio, Yamanaka Female Trio e Diego Borotti NU4tet.

Gran finale, domenica al Parco Dora, con l'ex Pooh Dodi Battaglia.   

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati

“Adesso” tocca a Diodato

Stasera sarà ospite del festival “Proxima” ai Murazzi

Frankie Hi-Nrg Mc live ai Murazzi

Domani sera il suo showcase nell’ambito di “Proxima”

Un estate in musica da Sfera Ebbasta a Lenny Kravitz

Il rapper ospite del Flowers Festival con i brani del suo cd “Rockstar”