Ecco “Mi ambiento”, il Libro dei fatti green

  • AMBIENTE

È uscita la seconda edizione di “Mi ambiento - Il Libro dei fatti green (2018)”, racconti di avvenimenti sostenibili che hanno caratterizzato, l’Italia e il resto del mondo negli ultimi mesi. “Mi ambiento” però è anche una breve storia del rapporto tra uomo e natura, riguardante questioni economiche e politiche che, in chiave ambientale, aiutano a orientare le scelte quotidiane. «Ci troviamo di fronte a cambiamenti radicali che necessiterebbero di una guida responsabile e lungimirante», avverte il curatore del volume, Massimiliano Pontillo. «Tra le cause l’aver troppo spesso dimenticato che l’ambiente è il nostro massimo bene comune universale».

Temi. Suddiviso in capitoli tematici (informazione, politica, economia e attualità), il libro si avvale del contributo di Matteo Campofiorito, Marzia Fiordaliso e Marino Midena; oltre alla postfazione di Enrico Giovannini, portavoce di ASviS (Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile).

GIORGIA BONDANINI

Articoli Correlati

Roma inquinata per 94 giorni nel 2018

Pubblicato il dossier di Legambiente Mal'Aria 2019

Nei tg di ambientesi parla troppo poco

Che cosa dice il Rapporto Eco-Media 2018, promosso da Pentapolis Onlus

Plastica riciclataper le strade del futuro

L'esperimento di un'azienda olandese