Polizia a bordo della nave Slitta a domani l'arrivo a Trapani

  • Migranti

A bordo della nave Diciotti ci sono uomini della Capitaneria di Porto e della Polizia di Stato. Secondo quanto si apprende dal Viminale, stanno raccogliendo elementi da riferire all'autorità giudiziaria.  Intanto slitta a domattina, intorno alle 8, l'arrivo a Trapani della nave della Guardia costiera con i 67 migranti trasbordati dal mercantile italiano Vos Thalassa, come confermano fonti della Guardia costiera. I "violenti dirottatori", una volta arrivati a Trapani, ha già detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, "dovranno scendere in manette dalla nave".

Articoli Correlati

Bruxelles avverte l'Italia"Rischia penalità"

Il commissario Ue al bilancio, Guenther Oettinger

La Ue: "I contributi?Un obbligo di legge"

Diciotti, la Ue avverte: "Le minacce non servono a niente"

Migranti, Italia isolataDa Salvini querela a Saviano

A rischio la missione Sophia, ma si studia un coordinamento per gli sbarchi