Laziointour: viaggi gratis per i giovani

  • Roma

ROMA Un mese per conoscere le meraviglie del Lazio viaggiando gratuitamente sui convogli Trenitalia e i bus Cotral. Un piccolo interrail dedicato ai residenti del Lazio fra i 16 ed i 18 anni che, grazie a una’App dedicata, dal 15 luglio al 15 settembre potranno viaggiare gratis e così scoprire il territorio regionale e i suoi 373 piccoli e medi comuni. Sarà poi la Regione ad assicurare alle due società la compensazione economica dei mancati introiti.
Per 30 giorni, a partire dal l’attivazione dell’Applicazione “Laziointour”, sarà possibile organizzare il proprio viaggio su tutti i servizi ferroviari regionali gestiti da Trenitalia (eccetto il Leonardo Express per Fiumicino), e sui bus Cotral con l’esclusione delle linee Atac, delle linee della Metro della Capitale e della Ferrovia Roma Lido.

«Possiamo presentare questa iniziativa perché negli ultimi anni abbiamo lavorato sodo sulla parte ferroviaria e sui bus per avere un servizio di mobilità per i cittadini degno di questo nome», ha sottolineato il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, presentando l’iniziativa all’Auditorium Parco della Musica, nel cui piazzale è stato posizionato un modello in scala 1:1 del treno Rock di Trenitalia per pendolari del Lazio. «Vogliamo spingere a conoscere il territorio e questa - ha aggiunto Zingaretti - è un’opportunità che vogliamo dare ai nostri ragazzi che spesso non si spostano da casa per ragioni anche economiche».

Articoli Correlati

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano

Contro i roghi tossicii blocchi dei vigili a La Barbuta

Il comandante Di Maggio: «Rischi non solo per la salute ma anche per la sicurezza degli aerei a Ciampino»