E ora con CR7 la Juve punta dritta alla Champions

  • CALCIOMERCATO

CALCIO «La Juventus sarà l’ultimo club di Cristiano Ronaldo», ha detto ieri Jorge Mendes a sport.es. Il che, per i bianconeri, sarebbe davvero un gran colpo: significherebbe che davvero il prossimo quadriennio sarebbe caratterizzato dall’incredibile voglia di vincere del portoghese.

 Quattro anni, quindi, durante i quali la Champions diventerà il primo obiettivo per forza di cose. CR7 ne he già vinte cinque, la Juve due tenendo conto anche di Bruxelles. «La Coppa è sempre stata un obiettivo – ha detto ieri Allegri -. Adesso saremo ancora più consapevoli di poterla vincere». Basti un dato: da quando Ronaldo ha segnato la sua prima rete in Champions, il numero da lui raggiunto è 120, quello dell’intera Juventus 102. Impressionante, per non dire altro. Certo, adesso Marotta dovrà anche sfoltire e fare cassa: il primo candidato a lasciare Torino è ovviamente Higuain, in attesa di un’offerta del Chelsea di almeno 55 milioni per non creare minusvalenza. Insieme a lui, dovrebbe prendere la strada di Londra anche Rugani (40): su Alex Sandro, dal quale i bianconeri vorrebbero ricavare 55-60 milioni, ci sono invece Psg, lo stesso Chelsea e lo United.
ROMA In attesa di news su Florenzi e Alisson, Gerson potrebbe finalmente accettare il trasferimento in prestito all’Empoli.
INTER Eder ha accettato la proposta dello Jiangsu Suning: 5-5 milioni per l’Inter, due anni e mezzo per lui a 25 milioni lordi.
LAZIO Per sostituire Felipe Anderson, Tare andrebbe sullo svizzero Shaqiri, ex Inter oggi allo Stoke City: 17 milioni la richiesta inglese.
TORO I granata pensano ad Antonelli, in uscita dal Milan.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati

Rafinha stufo del Barçala Roma ci fa un pensierino

L'attaccante tornerebbe in Italia, ma non all'Inter. Affare comunque non semplice. Alla Juve piacciono Rashford e Ramsey

La Roma cerca Olsenper il dopo Alisson

Idea della Juventus: usare Pjanic per riprendersi Podba...

Alisson vola viaDestinazione Liverpool

Il portiere saluta i suoi ex tifosi romanisti. Bonucci: attesa per la decisione del Tas sul Milan