Milan, Li non ha pagato Elliot pronto ad entrare in gioco

  • Calcio

CALCIO  Se la Juve chiude per Ronaldo, il Milan è al fotofinish nell’intricata vicenda-proprietà. Li Yonghong, azionista di maggioranza cinese, ha tempo fino ad oggi per rimborsare il fondo Elliott dei 32 milioni anticipati per l’ultimo aumento di capitale chiesto dal Cda. Secondo alcune voci, il fondo Elliott ieri avrebbe detto di no ad una richiesta di proroga di altre 48 ore avanzata da Li. Quale che sia la verità, se Li dovrà non rimborserà Elliot entro oggi i soldi il fondo avvierà le pratiche per l’escussione del pegno divenendo in breve prorietario della Rossoneri Lux e del club. Yonghong Li sarebbe attualmente a Londra. E non sarebbe escluso un colpo di scena, visto che sta continuando a valutare assieme ai suoi advisor l’offerta di Rocco Commisso e quella della famiglia Ricketts per la cessione last minute del Milan.

Articoli Correlati

Roma, ecco ManciniOra tutto su Alderweireld

L'ex atalantino ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024. Ora si intensificherà il negoziato per il difensore del Tottenham

Icardi, offerta in arrivoil Napoli prepara 60 milioni

Sarebbe pronta una offerta del Napoli per Icardi: 60 milioni di euro. L'Inter nel frattempo è a Singapore dove sabato affronterà lo United

Italia-Brasile 25 anni fache fine hanno fatto i protagonisti

Mondiali americani 1994: che fine hanno fatto gli azzurri protagonisti della finale del Rose Bowl, il 17 luglio a Pasadena? Qui tutte le storie