Rifiuti, sabato 14 sciopero dipendenti Ama

  • Roma

Dopo le criticità nella raccolta e nello smaltimento riscontrate a Roma, altri problemi in vista sul fronte dei rifiuti nella Capitale: sabato 14 luglio i dipendenti Ama aderenti alle sigle Cgil-Fp, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno proclamato una giornata di sciopero. L'astensione, si legge nella comunicazione sindacale, "riguarderà tutti i turni di lavoro con inizio nella medesima giornata, saranno garantiti solamente i minimi di servizio". L'agitazione sindacale arriva, spiegano le sigle confederali, "in assenza di passi avanti significativi in riferimento agli impegni assunti" sulle nuove assunzioni nella partecipata del Campidoglio e per scongiurare il passaggio di parte del servizio in mano ai privati. 

Articoli Correlati

Legambiente dice noa discarica Pian Dell'Olmo

Rifiuti, Legambiente contro il progetto di discarica a Pian dell’Olmo

Forte scossa di terremotoavvertita a Roma

Una scossa di terremoto magnitudo 3.7 è stata avvertita a Roma

Francesco a Casal Bertone"Roma soffre di degrado"

Il Papa a Casal Bertone: "Roma soffre di degrado e abbandono"