Difende i suoi bambini, sbranato da un orso polare

  • canada

Un uomo, Aaron Gibbons, di 31 anni è stato ucciso da un orso polare che aveva affrontato, disarmato, per proteggere i suoi figli. L'attacco è avvenuto martedì sera su un'isola a circa dieci chilometri dalla città di Arviat, sulle rive della Baia di Hudson, nel nord-est del Canada, dove risiedeva la vittima. Lo ha reso noto la polizia federale che ha anche sottolineato che l'orso è stato poi abbattuto.

Attacco. Gibbons era sull'isola con i suoi bambini quando l'orso li ha attaccati. Lui ha urlato ai figli di tornare alla barca che li aveva portati sull'isola e lo ha affrontato. Secondo il canale televisivo Ctv, è stato il primo attacco mortale di un orso polare nel Nunavut dal 2000.