Difende i suoi bambini, sbranato da un orso polare

  • canada

Un uomo, Aaron Gibbons, di 31 anni è stato ucciso da un orso polare che aveva affrontato, disarmato, per proteggere i suoi figli. L'attacco è avvenuto martedì sera su un'isola a circa dieci chilometri dalla città di Arviat, sulle rive della Baia di Hudson, nel nord-est del Canada, dove risiedeva la vittima. Lo ha reso noto la polizia federale che ha anche sottolineato che l'orso è stato poi abbattuto.

Attacco. Gibbons era sull'isola con i suoi bambini quando l'orso li ha attaccati. Lui ha urlato ai figli di tornare alla barca che li aveva portati sull'isola e lo ha affrontato. Secondo il canale televisivo Ctv, è stato il primo attacco mortale di un orso polare nel Nunavut dal 2000.

Articoli Correlati

Le foche si perdonoe invadono il paese

Nel villaggio di Roddickton-Bide Arm circa 40 foche disorientate durante la migrazione

Grizzly attacca e sbranamadre e figlia di 10 mesi

Nello Yukon, in Canada, vicino al lago Einarson. La famiglia viveva in una baita

Marijuana, troppa domandaI fornitori sono in difficoltà

Canada, dopo la legalizzazione avvenuta il 17 ottobre