Fognini-Bolelli derby azzurro a Wimbledon

  • Tennis

TENNIS Peccato. È termina subito l’avventura di Marco Cecchinato a Wimbledon. Il palermitano, reduce dalle semifinali ad Eastbourne, è stato eliminato in quattro set per 6-4, 6-7(6), 7-6(5), 6-4, dopo quasi tre ore di battaglia, dall’australiano Alex De Minaur, numero 80 del ranking mondiale, esordiente nel main draw del Major british. Ko pure Lorenzo Sonego, che ha ceduto per 3-6, 6-3, 6-2, 6-2, in due ore e sette minuti, allo statunitense Taylor Fritz. Fabio Fognini e Simone Bolelli avanzano invece al secondo turno: Fognini ha battuto per 3-6, 6-3, 6-3, 6-2, in due ore e due minuti di gioco, il giapponese Taro Daniel, numero 87 Atp, Bolelli ha regolato  7-6(5), 7-6(6), 6-1, in due ore e sette minuti, l’uruguaiano Pablo Cuevas, numero 76. I due si incontreranno al prossimo turno in un derby tutto italiano. Tra i big al secondo turno pure Nadal, che ha battuto 6-3, 6-3, 6-2  l’israeliano Dudi Sela, numero 127 del mondo.

Articoli Correlati

Khachanov “Next Gen”batte Nole in due set

Il russo si aggiudica Parigi. Da martedì 6 a sabato 10 Next Gen a Milano

Roger Federer abdicaNadal nuovo numero uno

Lo svizzero è stato infatti battuto dal croato Borna Coric sull’erba di Halle per 7-6 (8/6), 3-6, 6-2. Ora medita rivincita a Wimbledon

Fognini no limitsma ora c'è Nadal

Battuto il tedesco battuto il tedesco Peter Gojowczyk 6-4 6-4 se la vedrà ora con Nadal, il quale ha fatto fuori 6-4, 6-1 il canadese Denis Shapovalov