CR7 infiamma il mercato Appendino: "Sarebbe straordinario"

  • ronaldo alla juve

L'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus "sarebbe straordinario. Non lo immagino perché già solo immaginarlo sarebbe troppo". Questo il commento di Chiara Appendino "da juventina e da sindaco" che ha confessato di "seguire con apprensione" la vicenda relativa al possibile arrivo a Torino del fuoriclasse del Real Madrid. Un arrivo straordinario "anche dal punto di vista dell'immagine del nostro territorio. Sono certa - ha aggiunto Appendino - che l'eventuale arrivo sarebbe molto positivo per il territorio, il calcio italiano e per la città".

Il mercato. Meglio riavvolgere il nastro di sette mesi. Quando Marotta aveva spiegato, a proposito della possibilità che Cristiano Ronaldo potesse vestire la maglia della Juventus, che «i sogni non costano niente. L’aggettivo più giusto credo sia “suggestivo”. Tutti vorrebbero averlo, ma poi bisogna confrontarsi con la realtà». Fatto sta che ieri in Spagna davano per (quasi) fatto il trasferimento di CR7 alla Signora: 100 milioni al Real Madrid, quadriennale al 33enne giocatore da 35 milioni a stagione. Follia o meno, non resta che attendere. Dando anche per scontato che nei giorni scorsi una chiacchierata tra Marotta e Jorge Mendes – agente dell’attaccante – ci sia effettivamente stata: Mendes è stato l’uomo che ha reso possibile l’arrivo a Torino di Cancelo,  ed è il primo artefice della ricchezza dell’azienda CR7. Perché il buon Cristiano mica si limita (per adesso) a guadagnare 24.4 milioni netti a stagione: ce ne sono altri 44 di pubblicità e sponsorizzazioni, più un accordo a vita con Nike da altri trenta l’anno, primo calciatore ad avere ottenuto un accordo del genere equiparandosi così a due leggende del basket come Michael Jordan e LeBron James.
 

ROMA Ziyech non sarà annunciato a breve, anche se pare che l’accordo con l’Ajax ci sia (30 milioni) e pure con il giocatore (quinquennale da 2 milioni): prima i giallorossi dovranno sfoltire la rosa, sperando però di  trattenere Florenzi.  Alisson: Abramovich vuole  il portiere ed è pronto a pagare i 70 milioni. Fali Ramadani, uomo mercato del Chelsea, sarebbe in Italia.   
INTER Eder vuole restare:  si vedrà. Ausilio punta  Florenzi e Malcolm.
MILAN Ufficiale Halilovic. La preoccupazione è  Bonucci, attirato dalla corte del Psg e dall’opportunità di giocare la Champions.
LAZIO Valon Berisha (dal Salisburgo) è ufficialmente biancoceleste: contratto quinquennale.
TORINO Milinkovic-Savic sarà il prossimo portiere della Spal. Si vuole chiudere per Izzo e si insiste per Laxalt.