Le azzurre staffetta d'oro Salvini: "Applauso alle ragazze"

  • atletica

Ha un epilogo d’oro l’avventura italiana ai XVIII Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018, in Spagna.   Tra gli “acuti” della manifestazione, quello nella staffetta femminile 4x400 , dove il quartetto all black di Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo e la campionessa europea Libania Grenot è finito davanti alle avversarie con 3:28.08. 

Salvini. Matteo Salvini festeggia l'oro di Mariabenedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raffaella Lukudo e Libania Grenot alla staffetta 4x400 ai Giochi del Mediterraneo. Il segretario leghista respinge le polemiche scaturite sul web in cui la vittoria delle italiane di colore rappresenterebbe la miglior risposta a Pontida. "Un applauso alle ragazze", commenta. "Bravissime, mi piacerebbe incontrarle e abbracciarle. Come tutti hanno capito (tranne qualche benpensante e rosicone di sinistra), il problema è la presenza di centinaia di migliaia di immigrati clandestini che non scappano da nessuna guerra e la guerra, purtroppo, ce la portano in casa, non certo ragazze e ragazzi che, a prescindere dal colore della pelle, contribuiscono a far crescere il nostro Paese. Applausi". 

Articoli Correlati

Staffetta da sognoai Mondiali Under 20

Quinto oro di sempre e primato mondiale per Gjetja, Romani, Sibilio e Scotti

Tortu, nuovo Menneaesalta il Golden Gala

Nei cento metri, vinti da Ronnie Baker, colpisce il terzo posto di Filippo Tortu (nella foto), ragazzo di nemmeno vent'anni nuova speranza dell'atletica

I Signori dell'Atleticaal Golden Gala di Roma

Domani sera dalle 19.30 fari puntati sullo stadio Olimpico di Roma per l’edizione numero 38 del Golden Gala Pietro Mennea