Rovazzi con gli Elii aprono Collisioni 2018

  • Torino/Collisioni 2018

TORINO Meno uno. Domani scatterà l'ora “x” per la partenza del festival Collisioni edizione 2018 a Barolo, provincia di Cuneo. Ad aprirlo come da programma il concerto d'addio alle scene di Elio e Le Storie Tese. Quello che invece non era affatto da programma è la partecipazione di Fabio Rovazzi alla serata. 

L’autore, regista, cantante e fenomeno web si unirà agli altri ospiti - Piero Pelù, Geppi Cucciari, Cristina D'Avena, Maccio Capatonda, The Kolors, Street Clerks, Neri Per Caso, Skardy, Filippo Grazioni e Rocco Tanica - per l'ultimo (forse, visto che da tempo continuano a girare tra festival e palazzetti) show del “complessino italiano”.

Sul palco, stasera alle 21, gli Elii racconteranno in musica la loro carriera lunga 38 anni di successi: da Cara ti amo a Cateto, da La terra dei cachi a Shpalman, da Luigi il pugilista all’ultimo Il circo discutibile.

Domani sera, invece, Elio e le Storie Tese saranno invitati sul palco centrale di Letteratura del Festival per un’ultima chiacchierata (piazza Verde - ore 11.30 - modera Luca De Gennaro).

Così, da domani al 2 luglio (e poi di nuovo il 24 e il 28 luglio) Barolo tornerà ad ospitare il festival agrirock, con concerti, incontri, djset, degustazioni dedicati alla musica, alla letteratura, al giornalismo italiani e internazionali, ma anche alle eccellenze enogastronomiche del territorio.

I prossimi grandi concerti che animeranno piazza Colbert saranno: Max Pezzali, Nek, Francesco Renga il 30 giugno; Caparezza il 1 luglio e i Depeche Mode il 2 luglio (sold out), con i Marlene Kuntz in apertura.

Per il decennale  del festival sono attesi anche altri due super ospiti internazionali in concerto: Steven Tyler degli Aerosmith il 24 luglio e Lenny Kravitz il 28 luglio.

Info: www.collisioni.it

PATRIZIA PERTUSO