Milinkovic-Savic può scattare l'asta

  • CALCIOMERCATO

CALCIO Con la Serbia fuori dal Mondiale, Milinkovic-Savic (contratto fino al 2022 con la Lazio) entra ufficialmente nel mercato. E la Juventus è già iscritta nella corsa ad accaparrarselo. La chiave per farlo arrivare a Torino pare Pjanic: se il bosniaco andrà al Barcellona per 80 e più milioni, Marotta (che  in mezzo ha già preso Emre Can) avrà il cash per convincere Lotito, più qualche contropartita  (Pjaca, Rugani).
Roma, allerta Florenzi
  I giallorossi, forti del rapporto tra Di Francesco e Berardi, cercano l’attaccante del Sassuolo. Con una valutazione superiore a 20 milioni: prestito da 5, obbligo di riscatto a 10 più i cartellini dei giovani talenti Zaniolo e Antonucci. La notizia negativa arriva invece dal rinnovo di Florenzi (scadenza 2019), che pare più lontano: Inter alla finestra. Fatta, invece per Bianda.
Inter su Politano
Politano è diventato raggiungibile, visto che il Sassuolo ha aperto al prestito oneroso per un costo complessivo che si aggirerà comunque intorno ai 25 milioni, compresi i cartellini dei 2000 Adorante e Odgaard. L’Inter ha messo nel mirino anche Vrsaljko (Atletico Madrid): 20 milioni la valutazione, 15 l’offerta.
Milan, preso Halilovic
 Il Diavolo ha concluso a sorpresa l’acquisto di Alen Halilovic, 22enne centrocampista dell’Amburgo fino a qualche stagione fa ritenuto tra i più forti al mondo della sua annata. Senza Europa, si temono però partenze: Bonucci, per esempio, starebbe rivalutando il corteggiamento del City.
Lazio su Senesi
 Oltre Acerbi, in mezzo alla difesa Tare cerca anche altro e ha inoltrato un'offerta da 7 milioni al San Lorenzo per il 21enne Marcos Senesi.
Torino, niente Peres
 E’ diventato improbabile il ritorno di Bruno Peres: su di lui, San Paolo e Flamengo.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati

Zaniolo sull'ingaggiorassicura i tifosi

Il giovane talento rettifica le dichiarazioni equivoche rese dopo il match con la Fiorentina

Il ds Ausilio verso RomaTavecchio: «Conte torna»

Il dirigente dell'Inter dovrebbe accasarsi in giallorosso. L'ex n°1 Figc: «Conte vuole tornare in Italia»

Scambio Icardi Dybala?Il piano B dell'Inter è Dzeko

Scambio pazzo Icardi-Dybala? Si può fare: ma il piano “B” del club nerazzurro è il bomber giallorosso