Per la Panda Waze un raduno davvero record

  • Auto

AUTO Migliore debutto in pubblico per la nuova Panda Waze non ci poteva essere. Il modello Fiat più connesso di sempre è stata la protagonista del più grande raduno di Panda svoltosi a Pandino in provincia di Cremona. Nel spazio antistante il castello Visconteo si sono schierate 365 Panda delle quali 200 hanno scritto sul prato “Panda Waze”. La nuova Panda debutterà alla metà di luglio e offrirà l’abbinamento con l’applicazione Waze forte di 100 milioni di utenti connessi nel mondo, di cui diversi milioni in Italia. Tutti utilizzatori che condividono informazioni in tempo reale sulla viabilità, utili a chi viaggia. A bordo della Fiat Panda Waze basta inserire il proprio smartphone sul supporto sulla plancia e da quel momento si interagirà col display del dispositivo per accedere anche alle funzioni dell’infotainment. Dal cambio delle stazioni radio alla scelta delle playlist, dalla regolazione del volume alla gestione di chiamate e di messaggi, dalla consultazione della propria agenda, al meteo. Realizzata sulla base della City Cross l’ultima serie speciale Panda riporta il logo Waze sui parafanghi anteriori, ma le modanature laterali, le calotte degli specchietti, le barre sul tetto e le maniglie delle porte sono in nero. I colori sono quelli di tutte le Panda, i cerchi da 15” bruniti. Il motore è il 1.200 cmc benzina da 69 CV. Il prezzo sarà di circa 10 mila euro.

C.CA.

 

Articoli Correlati

Seggiolini salva bebè,primo ok alla nuova norma

Prevede l'obbligo di dispositivi acustici sui seggiolini

Pirelli, numeri da urloRun flat è un must

Sono oltre 500 omologazioni di pneumatici scelti dai costruttori come primo equipaggiamento sui propri modelli

Opel: carattere, emozioneInaugurato un nuovo stile

, Opel ha iniziato a lavorare sui nuovi modelli e sulle strategie per il futuro, compreso il nuovo stile che sarà ispirato da tre precise linee guida