Gualazzi apre l’Outlet in Jazz

  • Torino/Musica

TORINO Sotto le stelle del jazz al Torino Outlet Village. Comincia domani una rassegna di concerti a ingresso libero all'ora dell'aperitivo, le 19. Torino Outlet in Jazz proporrà fino al 30 agosto una serie di live con bei nomi italiani e internazionali, all'insegna di sonorità contaminate e piacevoli. 

Primo appuntamento, domani, con Raphael Gualazzi. L'artista urbinate scoperto da Caterina Caselli è arrivato primo fra i giovani di Sanremo nel 2011 con Follia d'amore e, lo stesso anno, secondo all’Eurofestival.
Sempre all'Ariston, ma fra i big, ha conquistato il secondo posto nel 2014 con Liberi o no.

Per l'occasione darà un saggio del proprio eclettico talento in un recital che mescola jazz, pop, ritmi latini, soul, canzone d'autore e altro ancora, fra momenti pensosi e altri più movimentati. 

La scaletta spazierà fra i brani più famosi di apprezzati album come Reality And Fantasy, Happy Mistake e il più recente Love Life Peace

Nelle prossime settimane si esibiranno  Vik & The Doctors of Jive, Karima & Band, Nick the Nightfly & Sarah Jane Morris, Dirotta su Cuba, Walter Ricci Trio, Ray Gelato & The Giants e Greta Panettieri.

Momento a parte la serata anni Ottanta del 19 luglio con Jerry Calà

Nell'attesa, ecco per stasera un appuntamento a tutto garage-rock al Blah Blah con gli americani Mystery Lights fra chitarre distorte, ritmi primitivi, memorie anni Sessanta e grande energia (ore 22, euro 7). 

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati

Il cuore pop di Giorgia batte al Pala Alpitour

Il tour prende il nome dal suo cd composto da cover

Coma_Cose al Concordia: «Ci piace contaminare»

Il duo presenta l’album d’esordio “Hype Aura”

Elisa riempie il Lingotto per tre sold out

L’artista giuliana canterà live i brani tratti da “Diari aperti” e molti dei suoi vecchi successi