Sorpreso a scaricare frigoriferi da abbandonare

  • Roma

Una pattuglia della polizia locale di Roma del reparto Tutela Ambiente del VII Gruppo Tuscolano ha fermato un uomo di 47 anni mentre scaricava 19 frigoriferi in via Bernardino Alimena, zona Romanina. L'intervento è avvenuto al termine delle indagini scattate su segnalazione della presidenza del VII municipio: in precedenza erano stati già ritrovati 20 frigoriferi, privi del motore e dei tubi in rame, gettati in maniera illegale in un'area nascosta al pubblico transito. I caschi bianchi, tramite alcuni appostamenti, hanno individuato un furgone Daily Iveco, già tracciato dalle telecamere di zona. La scorsa notte gli agenti hanno scoperto e fermato l'uomo, intento a scaricare un elettrodomestico dal furgone. Nel vano posteriore trovati altri 18 frigoriferi, pronti ad essere abbandonati su strada. Portato presso gli uffici di piazza Cinecittà, la persona ha provato a fornire giustificazioni varie ma alla fine ha ammesso le sue colpe. È stato denunciato. 

Articoli Correlati

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano

Contro i roghi tossicii blocchi dei vigili a La Barbuta

Il comandante Di Maggio: «Rischi non solo per la salute ma anche per la sicurezza degli aerei a Ciampino»