Sorpreso a scaricare frigoriferi da abbandonare

  • Roma

Una pattuglia della polizia locale di Roma del reparto Tutela Ambiente del VII Gruppo Tuscolano ha fermato un uomo di 47 anni mentre scaricava 19 frigoriferi in via Bernardino Alimena, zona Romanina. L'intervento è avvenuto al termine delle indagini scattate su segnalazione della presidenza del VII municipio: in precedenza erano stati già ritrovati 20 frigoriferi, privi del motore e dei tubi in rame, gettati in maniera illegale in un'area nascosta al pubblico transito. I caschi bianchi, tramite alcuni appostamenti, hanno individuato un furgone Daily Iveco, già tracciato dalle telecamere di zona. La scorsa notte gli agenti hanno scoperto e fermato l'uomo, intento a scaricare un elettrodomestico dal furgone. Nel vano posteriore trovati altri 18 frigoriferi, pronti ad essere abbandonati su strada. Portato presso gli uffici di piazza Cinecittà, la persona ha provato a fornire giustificazioni varie ma alla fine ha ammesso le sue colpe. È stato denunciato. 

Articoli Correlati

Metrovia, think tankper Roma 2030

Domenica 18 al Macro "Effetto Rete. Think tank per Roma 2030"

Smog, da gennaionuove restrizioni

A rischio i diesel Euro 3, accordo tra Regione Lazio e ministero dell'Ambiente

Stretta su alcole prostituzione

Il nuovo regolamento di polizia urbana di Roma: ecco le norme anti degrado