I 50 anni di Paolo Maldini la leggenda senza tempo

  • Calcio

CALCIO Paolo Maldini ha compiuto ieri cinquanta anni. La bandiera del Milan e del calcio italiano, forse il difensore più forte di sempre, è stato salutato da una pioggia di auguri social. Nella sua attività di giocatore Maldini ha vinto tantissimo: sette scudetti, cinque Champions League, altrettante Supercoppe europee, cinque Supercoppe italiane, una Coppa Italia, due Intercontinentali ed un mondiale per club. Record di partite giocate in serie A (647) sia in Champions League (139), tutte con la stessa maglia. Il 20 gennaio 1985, non ancora 17enne, l’esordio in serie A in casa dell’Udinese, il 31 maggio 2009 a Firenze l’ultima partita. Maldini ha collezionato anche 122 presenze in Nazionale, di cui è stato colonna difensiva dal 1988 al 2002. Degli azzurri è stato anche capitano, anche qui ereditando la fascia da Franco Baresi, nel 1996. Il futuro per lui è da dirigente. O nel nuovo Milan, o in azzurro.

Articoli Correlati

Milan, grinta Cutroneper la volata in Europa

«Crediamo alla Champions»: l'attaccante rossonero, alla vigilia della gara contro il Parma, avverte tutti: «faremo di tutto per tornarci»

Adesso la Juve vuole la festa scudetto

Basta un punto per vincere lo scudetto, l’ottavo di fila. I bianconeri allo Stadium si troveranno di fronte la Fiorentina dopo la delusione Champions

Inter-Romasfida per la Champions

Domani sera a San Siro sfida d’alta quota. Ranieri in allarme: El Shaarawy è a rischio forfait