Volvo S60, yankee elettrizzante

  • Auto novità

AUTO È stata presentata negli Stati Uniti dove Volvo la produce. È la nuova berlina S60. Per la prima volta la Casa svedese di proprietà cinese assembla un suo modello negli USA. Ma la S60 è anche la prima Volvo ad essere in vendita senza motori diesel, sostituiti da unità ibride. Un segno dei tempi, e la dimostrazione che alla Volvo puntano sempre più sull’elettrificazione. Ma visto che la S60 ha un Dna sportivo, la nuova berlina porta al debutto su una Volvo anche il primo allestimento Polestar Engineered per la variante più ad alte prestazioni basata sulla T8 che erogherà fino a  415 CV. Oltre al powertrain gli aggiornamenti tecnici by Polestar riguardano anche l'assetto, l'impianto frenante e la centralina elettronica di gestione della vettura. Ma le novità non finiscono qui. Infatti la nuova S60 sarà disponibile con il  servizio Care by Volvo. Si potrà entrare in possesso della vettura senza, di fatto, acquistarla, ma con un abbonamento con rata fissa mensile e senza bisogno di versare nessun anticipo. Assicurazione, bollo, manutenzioni e riparazioni saranno gestite dalla Casa svedese e si potrà scegliere diversi pacchetti di dotazioni a seconda delle proprie esigenze. 

CORRADO CANALI

 

Articoli Correlati

Si rinnova l'X6Suv sportivo BMW

Più lunga di 26 mm, più larga di 15 e più bassa di sei, sarà disponibile in due allestimenti e quattro motorizzazioni

Skoda Superb: i prezzidi berlina, wagon e Scout

Dopo quattro anni dal lancio, l'ammiraglia si fa bella. Poi arriva la plug-in

Tempo di restylingper la Opel Astra

L'aggiornamento è stato fatto sia dal punto di vista estetico che aerodinamico. Rivoluzionata la gamma motori