New Renegade a luglio a partire da 22 mila euro

  • Auto novità

AUTO Dopo l’anteprima al Salone del Valentino la più “baby” delle Jeep, la Renegade si rinnova: da metà luglio sarà, infatti, disponibile nelle concessionarie italiane del brand americano col “model year 2019”. Le novità sono meno evidenti all’esterno dove la Renegade ha mantenuto la impostazione stilistica di sempre, su cui sono stati comunque aggiunti dei nuovi fari a led e dei cerchi da 19. All’interno, invece, la tecnologia è sempre più protagonista con il sistema Uconnect di serie che offre degli schermi touch ad alta definizione da 5, 7 e 8,4 pollici, con l’aggiunta anche della predisposizione per Apple CarPlay e la compatibilità con Androit Auto. Diversi anche i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida tutti disponibili di serie. Ma la novità principale è sotto al cofano visto che Renegade porta al debutto una nuova “famiglia” di motori a 3 o 4 cilindri turbo benzina di 1.000 cc da 120 CV o di 1.300 cc da 150 o 180 CV. Disponibili anche tre turbodiesel, un 1.600 cc da 120 CV e 2.000 cc da 140 e 170 CV. La nuova Jeep Renegade sarà offerta con quattro diversi allestimenti, lo Sport, la Longitude, la Limited e la Trailhawk, oltre che nella doppia variante a due o a quattro ruote motrici. E veniamo ai prezzi di listino che partono da 22.000 euro.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati