Veicoli inquinanti, spunta un pedaggio per il Centro

  • Roma

E' stato dato parere favorevole in commissione capitolina Mobilità alla delibera che traccia gli indirizzi per istituire la Congestion Charge, ovvero un'area corrispondente grosso modo all'anello ferroviario in cui, il transito dei veicoli più inquinanti, sarà consentito dietro pagamento di un pedaggio. La proposta di delibera ha ottenuto 6 voti favorevoli della maggioranza M5s e 2 astenuti del Pd (Piccolo e Tempesta) della commissione capitolina Mobilità e "l'obiettivo è essere pronti in due anni", ha chiarito Enrico Stefàno, presidente della commissione. Per ora la stima dei tempi prevede di "essere pronti a livello infrastrutturale entro 12 mesi. I varchi Vam sono pronti", ha aggiunto Stefàno. 

Articoli Correlati

Via Capranica sgomberatadopo ore di tensione

Grande operazione di polizia a Primavalle. Il Campidoglio: “Accoglienza alle 199 persone censite”

Una "Ocean Night"contro la plastica

“Ocean night”, eventi dedicati al mare "plastic free" in giro per diverse città. A Roma il 27 luglio all'Isola de Cinema

Ancora bus a fuocoPanico all'Appio

Ancora un autobus Atac in fiamme nella Capitale. È accaduto poco dopo le 14 in piazza Cantù, nel quartiere Appio