Cure tumori, Brigliadori esclusa da Pechino Express

  • TV

Nessuna partecipazione di Eleonora Brigliadori al programma di Rai2 Pechino Express - Avventura in Africa. Lo ha deciso la direzione della rete dopo le dichiarazioni dell'ex conduttrice sul web a proposito di tumori. Rispondendo a un commento in cui si alludeva a Nadia Toffa e alla sua malattia, la Brigliadori aveva detto "Chi è causa del suo mal pianga se stesso, il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza". Parole a cui era seguita una rivolta della Rete, chiedendo alla Rai di cancellarne la partecipazione al programma.

Esclusione. A quanto pare lo stesso direttore generale Mario Orfeo aveva sollecitato chiarezza e, nel caso, l'adozione delle opportune decisioni. E l'esclusione è arrivata, perché le sue dichiarazioni - dice un comunicato della rete - "sono in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete. Pertanto la coppia Madre e Figlio composta da Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Noel (ormai da un anno si propone con questo nome maschile) e da Gabriele Gilbo non farà parte del cast". Il programma andrà in onda il prossimo autunno, con mete il Marocco, la Tanzania e la Repubblica sudafricana.

Articoli Correlati

Lory Del Santo raccontala perdita del secondo figlio

Sabato pomeriggio su Verissimo parlerà della recente scomparsa di Loren, morto suicida

Con 15 canali Sky sbarcasul digitale terrestre

Possibilità di avere l'abbonamento Sky tramite la fibra ottica, senza il satellite

"Follow the money"Su Sky il metodo Falcone

Ayala in un documentario su Sky TG24