Inglesi ok in extremis Doppietta di Kane

  • Russia 2018

CALCIO La giornata di ieri era cominciata un po’ molle, con gli svedesi, giustizieri di noi italiani, vittoriosi con i coreani del Sud solo su rigore di Grandqvist. Poi però è proseguita molto più frizzantina. Anzitutto per merito dei belgi, che hanno avuto ragione di un non arrendevole Panama con un rotondo 3-0 (gol spettacolare di Mertens e poi doppietta di Lukaku), e poi per merito delle palpitazioni della serotina Tunisia-Inghilterra. Gli inglesi l’hanno spuntata (anche contro i nugoli di zanzare di Volgograd, impressionanti) grazie a una doppietta del loro astro più atteso, “Hurry” Kane. Ma che fatica. All’1-0 del 10’, segnato a coronamento di un netto dominio, è seguito al 35’ il pari su rigore con Sassi dei tunisini, che poi sono stati capaci di resistere fino al raddoppio rapinoso dello stesso Kane al 91’. 

Oggi tocca a Russia-Egitto (Salah dovrebbe essere titolare) e all’ultimo gruppo, l’H, con Colombia-Giappone e Polonia-Senegal. Quanto a quest’ultima sfida, sarà “made in Napoli”, Zielinski e Milik, che di solito lo hanno come compagno di squadra al Napoli, contro Kalidou Koulibaly. Gli africani non hanno certo paura. Aliou Cissè, oggi ct, già capitano della sua Nazionale capace di stupire il mondo arrivando ai quarti  del Mondiale 2002, esclama: «Scenderemo in campo senza alcun complesso di inferiorità, faremo le nostre partite con la nostra identità africana».

METRO

Articoli Correlati

La Croazia torna a casala festa è da vincitori

Centomila persone in strada a Zagabria, aereo scortato da due veivoli militari e festa come se la squadra avesse vinto. E, in un certo senso, lo ha fatto

La Francia MondialeMa che Croazia!

I Bleus campioni del mondo per la seconda volta nella loro storia: 4-2 ad una ottima Croazia. Nella storia anche Deschamps.

Croazia-Inghilterra 2-1croati in finale, Brexit inglese

Domenica sera al Luzhniki di Mosca la finale di questo bellissimo mondiale russo sarà Francia-Croazia