La musica è in Duomo con Radio Italia Live

  • Milano/Musica

MILANO Weekend in musica per tutti i gusti. Festa grande per i fan del pop nostrano, domani in piazza Duomo dalle 19.10, dove si svolgerà il Radio Italia Live, concertone gratuito con Annalisa, Biagio Antonacci, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax &Fedez, Gianni Morandi, Thegiornalisti, Le Vibrazioni e Il Volo. Previsti uno spazio per il rap con Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro e Tedua e uno per i giovanissimi con Måneskin, Riki e Thomas. Ospite internazionale, Mika.

Per la sicurezza potranno accedere in  piazza fino a 20 mila e 400 persone; la metropolitana sarà potenziata fino a tarda notte (stazione Duomo chiusa). 

Il Carroponte risponde con l'omaggio a De André di Sirianni e Rebaudengo (oggi) e il reggae di Radici nel Cemento (domani), ingresso libero.

Da oggi a domenica nel parco dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, da mattina a sera inoltrata, si svolgerà la festa di Radio Popolare con concerti, incontri, dibattiti, teatro, cinema e altro ancora: tra gli ospiti musicali Plaza Francia, Extraliscio, Good Old Boys, Dario Brunori e Punkreas (euro 5). 

Domani all'Auditorium Stefano Cerri sarà di scena il Lambrate Blues Festival, dalle 21 (euro 5) con Black Holy Whiskey, Pulp Project, The Enjoy Blues Band e Dognini, mentre all'Auditorium di largo Mahler gli Avion Travel apriranno il tour del loro nuovo cd Privé (ore 21, da euro 23). 

Domenica a tutto progressive metal al Magnolia con gli svedesi Pain Of Salvation (ore 20.30, euro 32). 

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati

Paolo Conteper l’AIRC e Jazzmi

L’avvocato astigiano sarà agli Arcimboldi per due live di cui uno per la ricerca contro il cancro

Samba-trap firmatoda Achille Lauro

Il rapper con il suo produttore Boss Doms presentano stasera all’Alcatraz “La morte del cigno”

L’Ensemble of Chicago apre Jazzmi 2018

Per l’edizione 2018 concerto al Teatro dell’Arte, quartier generale del festival