La nuova BMW X5 arriva in autunno

  • Auto novità

AUTO La  quarta generazione del suv della Casa di Monaco cambia in profondità e soprattutto fa il pieno di tecnologie: fra le novità c'è, infatti, un pacchetto di protezioni per la guida in fuoristrada che comprende un rivestimento anti pietrisco sotto la scocca, un bloccaggio specifico dei differenziali e delle regolazioni specifiche per la trasmissione e la trazione integrale xDrive che migliorano la gestione della potenza sui fondi più impegnativi. La BMW X5 che arriverà a novembre rimane comunque una suv prettamente stradale e non fa nulla per nasconderlo. La lunghezza cresce di 3,6 cm e raggiunge i 492 cm, la larghezza si attesta a 200 cm (6,6 cm in più) e l'altezza passa da 173 a 175 cm. I tecnici hanno rivisto anche il passo, infatti la distanza fra le ruote anteriori e posteriori è ora di 298 cm (4 cm in più). I primi motori che arriveranno sulla nuova BMW X5 si abbinano al cambio automatico Tiptronic a 8 marce e sono già in linea con la normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp in vigore da settembre del 2019. All'inizio le unità disponibile saranno il benzina a sei cilindri di 3.000 cc da 340 Cv della BMW X5 xDrive 40i e due turbodiesel a sei cilindri di 3.000 cc che sviluppano 265 Cv sulla X5 xDrive30d e 400 Cv sulla X5 M50d. Per tutti è compresa nel prezzo la trazione integrale xDrive, riveduta e corretta dalla Casa tedesca per poterne migliorare l'efficienza: su strada asciutta, infatti, le ruote motrici sono in prevalenza le posteriori, mentre la coppia è inviata alle anteriori se si perde l'aderenza.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Il Kia Sportagesempre più Sportage

Stile aggiornato per il nuovo modello in vendita dal 15 settembre. Inedito CRDi Diesel 2000 cc da 185 cavalli AWD

Nuova Fiat 500Xdi tutto e anche di più

Aggiornati lo stile, il pacchetto motori e le tecnologie

DS3 Crossbackpiccolo grande Suv

Come un DS7, ma più compatto: vuole essere un punto di riferimento. Da aprile in Italia (e da fine 2019 per la versione elettrica)