Higuain strizza l'occhio ad un futuro inglese

  • calciomercato 2018

CALCIO La prima apertura di Higuain verso la Premier arriva dal ritiro dell’Argentina, a Barcellona: «Sto bene alla Juve, ma lì si gioca il campionato più bello del mondo». Tanto basta per scatenare i bookemakers, che adesso quotano il suo passaggio al Chelsea 4,50: la sua permanenza a Torino è ancora l’opzione più gettonata (1,50), ma intanto va registrata la frase del Pipita. Che piace anche al Psg, peraltro: dalla capitale francese partirà infatti probabilmente Cavani (occhio anche a un ritorno di fiamma con il Napoli) e, insomma, il valzer degli attaccanti di qui a qualche settimana potrebbe anche essere di quelli tosti. Detto che pure la permanenza di Icardi all’Inter non è per nulla certa (resta in piedi anche il possibile scambio con il Pipita, mentre Nagatomo sarà totalmente del Galatasaray per 3 mln), il Milan pare invece concretamente interessato a Falcao: al Monaco (interessato a Marchisio) finirebbe Andrè Silva.

Gira e rigira, tanto ruota sempre intorno alla Juve: in Spagna sono convinti che Pjanic andrà al Barcellona per una settantina di milioni, che la Signora potrebbe poi utilizzare per costruire un tesoretto da destinare alla Lazio per arrivare a Milinkovic-Savic. Il Toro invece riaccoglie Bruno Peres dalla Roma, che ha chiuso per Cristante (Atalanta) e spera di prolungare con Pellegrini.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
calciomercato 2018

La Roma chiude per PastoreHiguain, quante trame

I giallorossi si accordano con l'argentino. Il Pipita diviso tra Chelsea e Inter
calciomercato 2018

Tra Roma e Pastorel'affare è a un passo

Roma al centro del mercato. Di Francesco rinnova. Incertezza per Alisson
calciomercato 2018

Per Milinkovic-SavicLotito gioca al rialzo

La Juve, per avere il laziale, offre 70 milioni più Rugani. Non bastano