Il Real corteggia Allegri Sarri e Conte senza panchina

  • Calcio

CALCIO In Italia la voce gira già da un pò, ma ieri la bomba è esplosa anche in Spagna visto che il quotidiano sportivo “As” (solitamente molto informarto sulle vicende interne alla Casa Blanca)  ha scritto che Florentino Perez sta pensando ad Allegri dopol’addio di Zidane. Il tecnico della Juve ha già detto di voler restare sotto la Mole: ma una eventuale offerta cambierebbe le cose. A parole, a Madrid il Real sembrerebbe orientarsi sulla soluzione interna (Guti e Solari) ma quale allenatore ha spaventato le merengues a domicilio in semifinale di Champions? Allegri. Intanto Joachim Löw si è chiamato fuori mentre calano le quotazioni di Mauricio  Pochettino e di Arsene Wenger. Secondo “As” Allegri, che ha un ottimo rapporto con la Juve, avrebbe un patto con la società bianconera che gli consentirebbe di lasciare Torino in presenza di un’offerta irrinunciabile proveniente dall'estero. Il tutto mentre Sarri e Conte rischiano di rimanere senza squadra: il primo (ancora sotto contratto con il Napoli) attende la chiamata del Chelsea. Il secondo dal Chelsea -che sicuramente avrà un altro allenatore- attende il licenziamento. Ma non è affatto detto che Roman Abramovich li accontenti.

Articoli Correlati

Milan, grinta Cutroneper la volata in Europa

«Crediamo alla Champions»: l'attaccante rossonero, alla vigilia della gara contro il Parma, avverte tutti: «faremo di tutto per tornarci»

Adesso la Juve vuole la festa scudetto

Basta un punto per vincere lo scudetto, l’ottavo di fila. I bianconeri allo Stadium si troveranno di fronte la Fiorentina dopo la delusione Champions

Inter-Romasfida per la Champions

Domani sera a San Siro sfida d’alta quota. Ranieri in allarme: El Shaarawy è a rischio forfait