Curry vs LeBron è sfida finale

  • LeBron James Cleveland

BASKET  È la finale più attesa. Golden State contro Cleveland e Steph Curry contro LeBron James. Semplicemente, il basket al più alto livello che ci sia. A partire da stanotte (ore 3, diretta Sky), chi ama la palla a spicchi non potrà disinteressarsi al tutto: Warriors e Cavs si trovano di fronte per il quarto anno di fila in occasione dell’ennesimo capitolo di una rivalità già entrata dritta nella storia. Finora, due vittorie per i californiani e una per i ragazzi dell’Ohio: entrambe le squadre sono reduci dalle vittorie in trasferta in gara-7 nelle rispettive finali di Conference: Golden State contro Houston, Cleveland contro Boston.

Non ci si annoierà, questo è certo: LeBron è arrivato alle none Finals consecutive e ormai non sono pochi coloro i quali lo ritengono al livello di Sua Maestà Jordan, Curry è “l’uomo normale” elevatosi al livello dei più grandi, con Durant e Thompson a dargli manforte.
Sulla carta, Warriors favoriti e con il vantaggio del fattore campo: impossibile però dare LeBron (33.6 punti di media nei playoff) sconfitto in partenza.

 

DOMENICO LATAGLIATA