"Mai fatti quei nomi" Il Colle smentisce Di Maio

  • Quirinale

"Non andava bene nessuno che fosse come Savona". Lo ha detto Luigi Di Maio a Pomeriggio 5, a proposito del ministro indicato da M5s e Lega al Mef.  "Avevo fatto nomi come Siri, Bagnai", ha aggiunto Di Maio. Immediata la smentita del Quirinale:  "Non risponde a verità la circostanza, riferita dall'onorevole Luigi Di Maio a Pomeriggio 5, che al presidente della Repubblica siano stati fatti i nomi di Bagnai e Siri come ministri dell'Economia", ha informato l'ufficio stampa del Quirinale. 

Articoli Correlati

Il discorso di Mattarellafa boom: in tv oltre 10 milioni

L'anno scorso erano stati 9 milioni 700 mila. Esplosione anche sui social

"Quella bambina colpitaè una scena da Far West"

Sergio Mattarella ai giornalisti parlamentari nella tradizionale cerimonia del Ventaglio

"Attacchi a Mattarella?Possibili ipotesi di reato"

L'opinione del giudice Roia. La polizia postale monitora i social