"Mai fatti quei nomi" Il Colle smentisce Di Maio

  • Quirinale

"Non andava bene nessuno che fosse come Savona". Lo ha detto Luigi Di Maio a Pomeriggio 5, a proposito del ministro indicato da M5s e Lega al Mef.  "Avevo fatto nomi come Siri, Bagnai", ha aggiunto Di Maio. Immediata la smentita del Quirinale:  "Non risponde a verità la circostanza, riferita dall'onorevole Luigi Di Maio a Pomeriggio 5, che al presidente della Repubblica siano stati fatti i nomi di Bagnai e Siri come ministri dell'Economia", ha informato l'ufficio stampa del Quirinale. 

Articoli Correlati

"Quella bambina colpitaè una scena da Far West"

Sergio Mattarella ai giornalisti parlamentari nella tradizionale cerimonia del Ventaglio

"Attacchi a Mattarella?Possibili ipotesi di reato"

L'opinione del giudice Roia. La polizia postale monitora i social

Mattarella: "Riflettiamo,ora soluzione non c'è"

Dopo il primo giro di consultazioni al Quirinale