Alisson e Florenzi La Roma “stringe”

  • CALCIOMERCATO

CALCIO «Il mio rinnovo con la Roma? È l'ultimo dei problemi, troveremo l’accordo con grande facilità. Non ne abbiamo nemmeno parlato». Così, ieri, ha parlato il tecnico giallorosso, Di Francesco, ricevendo il premio Bearzot come miglior allenatore dell’anno. Si è detto «dispiaciuto» per Nainggolan, non convocato dal ct belga. Sul mercato: «Valuteremo in questi giorni come andare a toccare la rosa, ma nomi non ne faccio».  Fra le priorità estive ci sarà senza dubbio pure quella di trattenere Alisson. Sul portiere brasiliano arriva la battuta del ds Monchi: «Se partisse dovrei giocare io in porta quindi è più facile che resti...». Quanto a Florenzi (su cui l’Inter ha negato di avere delle mire, come per Bruno Peres), «ora siamo pronti a parlarci». Di Francesco, infine, elogia due colleghi su tutti: Inzaghi e Gasperini.

METRO

Articoli Correlati

Cairo avvisa la Roma«Non toccate Petrachi»

Il presidente del Torino considererebbe un «conflitto di interessi» il corteggiamento romanista al ds granata

Zaniolo sull'ingaggiorassicura i tifosi

Il giovane talento rettifica le dichiarazioni equivoche rese dopo il match con la Fiorentina

Il ds Ausilio verso RomaTavecchio: «Conte torna»

Il dirigente dell'Inter dovrebbe accasarsi in giallorosso. L'ex n°1 Figc: «Conte vuole tornare in Italia»