Il bon ton sociale per cani e proprietari

  • Milano/#areacanimilano

MILANO Come ci si comporta con il proprio cane quando si è al parco? E quando si entra in un'area cani cosa è permesso fare e cosa è vietato? A questa e a tante altre domande era dedicata la mattinata di oggi, al Parco Sempione nell'area cani Acquario gestita dall'associazione AreaCaniMilano. All'incontro “Il cane: istruzioni per l'uso - L'area cani e il bon ton sociale” hanno partecipato i rappresentanti de Il Nuovo Spazio Cinofilo.

Camilla Marchetti, medico veterinaria, Carlo Pirola, coach comportamentale, e Krisna Turati, educatore cinofilo, hanno accuratamente spiegato il regolamento comunale in vigore per quanto riguarda i proprietari di animali che entrano negli spazi verdi pubblici protetti e riservati al miglior amico dell’uomo.

Ogmi ingresso (come ogni uscita) deve avvenire con l'amico peloso al guinzaglio che, poi, deve essere lasciato libero mantenendo però la sua pettorina.

«Tenere un  cane legato - ha spiegato Pirola - in un'area cani dove tutti gli altri sono liberi è sbagliato sia per il cane che vorrebbe giocare ma che non può, sia per la gestione della sua aggressività: finchè è tenuto al guinzaglio, il cane si sente spalleggiato dal suo padrone». 

Nelle aree cani non si dovrebbero usare giochi che diventano spesso “oggetto” di disputa fra gli animali né si devono consumare cibi. «Dare i premietti ai cani - ha detto Turati - è giustissimo ma bisogna fare in modo che i biscottini siano nascosti altrimenti tutti gli altri cani ci accerchieranno».

«Portare in area cani una femmina in calore - ha detto la dottoressa Marchetti - rappresenta un grosso rischio. Le femmine in calore lasciano tracce molto forti anche dopo parecchio tempo e i cani maschi riescono a sentirle: ecco perché alcuni animali si elettrizzano molto, troppo».

E poi, ancora, leggi e regolamenti sulla vita nel Parco per i quattrozampe (scaricabili dal sito del Comune).

Prossimo appuntamento organizzato dall'AreaCaniMilano, sempre nello spazio di viale Gadio - area Acquario, domenica prossima, 26 maggio, dalle 10.30 con un open training con l'Unità Cinofila della Polizia Locale. Il Sovrintendente Capo, Daniele Mazzini, accompagnato da alcuni “colleghi” a quattro zampe, spiegherà e dimostrerà come essere proprietari preparati in materia di sicurezza e come prevenire potenziali avvelenamenti.

Info: www.areacmilano.com - Twitter #areacanimilano - Facebook Areacanimilano

PATRIZIA PERTUSO