Europa League all'Atletico Marsiglia battuto 3-0

  • Europa League

CALCIO L’Europa League è dell’Atletico Madrid. Calcio di sostanza batte calcio propositivo anche in Europa: ieri sera al  Groupama Stadium di Decines-Charpieu, alla periferia di Lione, i colchoneros di Diego Simeone hanno battuto 3-0 l’Olympique Marsiglia alzando  la terza Europa League. I madrileni sono stati superiori per settanta minuti, a tratti straripanti, ed hanno meritato la vittoria: decisivo però è stato l’errore di Zambo Anguissa che ha aperto la strada al vantaggio della squadra di Simeone, firmato da un indemoniato Antoine Griezmann. La formazione francese ha avuto una grande occasione nei primi minuti sprecata malamente da Germain. L’Atletico le sue occasioni non le ha mancate. La seconda rete è ancora di Griezmann. La terza di Gabi. E Madrid fa festa.   

Articoli Correlati

Il Milan fa faticacontro il Dudelange

Esordio vincente in Europa grazie a Higuain, decisivo. Ma i lussemburghesi sono stati parecchio ostici

La Lazio passa 2-1ma soffre nel finale

Debutto europeo con vittoria contro i ciprioti dell'Apollon Limassol. In rete Luis Alberto e Immobile (rigore)

Dudelange-MilanGattuso sceglie il turnover

Rossoneri in Lussemburgo per una partita solo in apparenza facile. In porta Reina prenderà il posto di Donnarumma, ma sono in molti i titolari risparmiati