Europa League all'Atletico Marsiglia battuto 3-0

  • Europa League

CALCIO L’Europa League è dell’Atletico Madrid. Calcio di sostanza batte calcio propositivo anche in Europa: ieri sera al  Groupama Stadium di Decines-Charpieu, alla periferia di Lione, i colchoneros di Diego Simeone hanno battuto 3-0 l’Olympique Marsiglia alzando  la terza Europa League. I madrileni sono stati superiori per settanta minuti, a tratti straripanti, ed hanno meritato la vittoria: decisivo però è stato l’errore di Zambo Anguissa che ha aperto la strada al vantaggio della squadra di Simeone, firmato da un indemoniato Antoine Griezmann. La formazione francese ha avuto una grande occasione nei primi minuti sprecata malamente da Germain. L’Atletico le sue occasioni non le ha mancate. La seconda rete è ancora di Griezmann. La terza di Gabi. E Madrid fa festa.   

Articoli Correlati

Napoli-Arsenal 0-1L'Italia esce dall'Europa

Il Napoli, unica squadra rimasta in corsa dopo l’eliminazione shock della Juventus dalla Champions League, perde anche in casa contro i Gunners

Arsenal-Napoli 2-0Gli azzurri ko all'Emirates

Va ai Gunners il primo atto dei quarti di finale di Europa League mentre ai partenopei, soprattutto nel primo tempo, "mancano" tutti i suoi big

Inter eliminataLa notte del disonore

L'Eintracht Francoforte domina a San Siro: 1-0, e avrebbe potuto andare molto peggio. Si salva solo Handanovic