Europa League all'Atletico Marsiglia battuto 3-0

  • Europa League

CALCIO L’Europa League è dell’Atletico Madrid. Calcio di sostanza batte calcio propositivo anche in Europa: ieri sera al  Groupama Stadium di Decines-Charpieu, alla periferia di Lione, i colchoneros di Diego Simeone hanno battuto 3-0 l’Olympique Marsiglia alzando  la terza Europa League. I madrileni sono stati superiori per settanta minuti, a tratti straripanti, ed hanno meritato la vittoria: decisivo però è stato l’errore di Zambo Anguissa che ha aperto la strada al vantaggio della squadra di Simeone, firmato da un indemoniato Antoine Griezmann. La formazione francese ha avuto una grande occasione nei primi minuti sprecata malamente da Germain. L’Atletico le sue occasioni non le ha mancate. La seconda rete è ancora di Griezmann. La terza di Gabi. E Madrid fa festa.   

Articoli Correlati

Atletico, 1-1 a LondraIl Marsiglia vede la finale

Pari insperato dei colchoneros all'Emirates contro i Gunners: l'Arsenal non festeggia al meglio l'ultima gara interna di Wengere. Garcia

Salisburgo-Lazio 4-1Biancocelesti, eliminazione-incubo

I biancocelesti crollano: in vantaggio 1-0, si fanno rimontare e poi schiantare 4-1. Eliminati

La Lazio verso Salisburgocon il dubbio Lulic

I biancocelesti si sono ritrovati a Formello perm preparare la gara di ritorno della sfida di Europa League. La situazione del capitano sarà chiarita oggi.