Un giorno da cani Le associazioni riunite

  • Milano

CENTRO Un giornata all'insegna degli animali da compagnia per eccellenza, i cani, e dello scambio di informazioni sul loro benessere: tutto questo è stata la domenica ai Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, dove si è tenuta la quinta edizione di Mylandog. E' stato creato, vicino al Bar Bianco, un “villaggio” di gazebo, ognuno dei quali ospitava un'associazione del mondo "canino" disponibile a dare informazione ai convenuti su razze, adozioni, comportamenti responsabili, attività di riqualificazione delle aree cani. Un gazebo, poi (ed è una novità) ha riunito, tenendole insieme per la prima volta, tre associazioni diverse: gli Amici della Guastalla, AreaCaniMilano attiva al Sempione e "Agiamo" dei Giardini Montanelli, tre sodalizi tesi a riqualificare i rispettivi parchi di appartenenza. In particolare, Virginia Buondonno del consiglio direttivo di AreaCaniMilano "in trasferta", ha detto: «Ci troviamo qui perché crediamo che sia necessario, oltre che stringere un rapporto sano con i nostri amici pelosi, rispettare, curare, proteggere e rendere fruibili a tutti i giardini pubblici di Milano. Abbiamo stilato, per questo, un manifetso che mette il verde al centro e non dimentica l'accessibilità ai diversamente abili».

METRO

Articoli Correlati

Larghissime inteseper i Giochi lombardo-veneti

Da Fontana a Sala al M5S un coro di sì alla candidatura autonoma per le Olimpiadi invernali del 2026

Ipotesi all'Atm:il biglietto “breve”

Per bilanciare il prossimo rincaro, costerebbe meno di due euro e durerebbe meno di 90 minuti. Gratuità possibile per gli under 14

Raid vandalico a scuolaI bambini ripuliscono le aule

Scritte omofobe e svastiche nel centro che aiuta i ragazzi migranti