Macchinisti denunciano altro convoglio colpito

  • Milano/Trasporti

Ttrasporti Nuovo lancio di sassi contro un treno lombardo. Questa volta, a essere colpita dalle pietre, è stata la motrice di un convoglio merci della Db Cargo, joint venture tra Deutsche Bahn e Ferrovie Nord Milano. L’assalto, denunciato dai macchinisti, è avvenuto sabato mattina all’altezza di Sesto San Giovanni. Il personale sarebbe riuscito anche a fotografare uno degli autori della sassaiola. La Polfer sta indagando per arrivare ai responsabili. Sempre sabato nella stessa zona era stato soppresso il treno 10901 che sarebbe dovuto partire da Greco Pirelli direzione Brescia perché colpito da alcune pietre mentre il personale stava facendo le prove propedeutiche alla partenza. Nello stesso giorno,  una capotreno 22enne era stata presa a schiaffi alla stazione di Carimate da un passeggero senza biglietto. Venerdì, invece,  sulla linea Erba-Milano quattro giovani avevano reagito quando un capotreno li aveva rimproverati perché non permettevano la chiusura delle porte del convoglio.  Episodi che avevano spinto il governatore lombardo Attilio Fontana a lanciare un ultimatum a Ferrovie dello Stato (socio al 50% di Trenord): o Fs investe in treni e sicurezza, «o ghe pensi mi», aveva postato su Facebook. Alle 03,30 di domenica, invece, due dipendenti Atm sono stati aggrediti  in piazzale Cadorna. Per l’Rsu: “I due erano intervenuti a garantire sicurezza ai passeggeri e a dare supporto al collega costretto a fermarsi a causa di un atto vandalico”. Andrea Sparaciari

Articoli Correlati
Milano/Trasporti

Atm, tra biglietto brevee abbonamento eterno

Proposte di maggioranza e opposizione in Consiglio comunale, dove la Giunta ha presentato il piano che aumenta il biglietto singolo a 2 euro (e non solo)
Milano/Trasporti

Abbonamenti Atmspunta la rateizzazione

Per ora disponibile Telepass Pay. Oltre al biglietto singolo a 2 euro, altre novità: il biglietto da 3 giorni a 12 euro e sconti per gli abbonamenti aziendali
Milano/Trasporti

Assalto al metròcontro gli aumenti

In azione i contestatori contro il biglietto Atm a 2 euro. L'azienda: «Danni per 70 mila euro»