Laboratorio in musica con Vasco Brondi

  • Torino/Musica

TORINO Entra nel vivo la nuova rassegna musicale “Forte Movimento” che terrà banco tutto il weekend alle Ogr. Il momento clou sarà stasera con Vasco Brondi/Le Luci della centrale elettrica (ore 21, euro 11.50), che inaugura una serie di appuntamenti live molto particolari e fuori dal circuito tradizionale dei tour estivi. 

«Mi piace pensare a queste date come a un laboratorio a porte aperte e a cielo aperto sui progetti passati e quelli futuri. Saranno sempre diverse – dice Vasco – con musicisti e formazioni diversi in luoghi in cui non ho mai suonato: archi, percussioni, chitarre elettriche, nuovi incontri, in mezzo alla natura, sulla Terra. Date scelte in posti in cui ho voglia di stare, in cui ho voglia di suonare, fuori dalle rotte battute in questi anni per quanto sempre belle».

E stasera presenterà uno spettacolo pensato ad hoc per le Ogr, “Terra spirituale e tecnologica. Canzoni e letture sull’altro ieri e su dopo domani”, ispirato ai temi cardine del Salone del Libro 2018 e con interventi di disegno dal vivo di Nicola Magrin

A seguire, domani, l'Ogr Soundsystem, combo di dj, musicisti e producer  darà un’interpretazione in chiave musicale ed elettronica della filosofia dell'accelerazionismo.

Chiusura in bellezza, domenica, con Wu MingContingent e Pierpaolo Capovilla (voce di Il Teatro degli Orrori) in una serata fra musica, teatro e poesia dedicata al tema della follia. 

Per chi preferisce proposte più tradizionali, ecco domani al Colosseo l'ex Pooh Red Canzian con “Testimone del tempo”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Anna Calvi diventacacciatrice e preda

Domani all’Hiroshima la cantante inglese presenta live il nuovo album “Hunter”

I Subsonica livefra gli Amici di Piero

Samuel & CO. ospiti di “Gli amici di Piero”, un concertone benefit in memoria di Piero Maccarino

Malika si fa in due per i live su “Domino”

Sarà domenica all’Hiroshima e lunedì al Teatro Colosseo con i brani del suo “Domino”