La musica corre da Anastacia a Antonacci

  • Milano/Musica

MILANO Grande voce, energia da fuoriclasse, una vera popstar con oltre 30 milioni di dischi venduti.  Anastacia è anche una donna forte, che ha saputo superare i momenti più difficili. Una tempra di combattente che le ha permesso di superare la battaglia contro il tumore al seno e tornare a deliziare i suoi tanti fan.

Domani sarà al Ciak (ore 21, da euro 39.10) col nuovo tour, che porta il nome del suo ultimo cd, “Evolution”: «La parola evoluzione mi rappresenta bene: la mia voce e il mio sound sono gli stessi, ma con qualcosa in più. E io sono sempre me stessa, ma un po' meglio. Più forte e più saggia», spiega. 

In scaletta non dovrebbero, comunque, mancare le sue più grandi hit come “I'm Outta Love”, “Paid My Dues” e “Left Outside Alone”, con quel mix di soul, pop e rock che la cantante americana ama definire “SPRock”.

Se, invece, preferite il pop d'autore all'italiana, ecco stasera e domani al Mediolanum Forum d'Assago (ore 21, da euro 38) il ritorno di Biagio Antonacci col tour di “Dediche e Manie”, fra le canzoni dell'ultimo cd, tra cui il recente singolo “Mio fratello” (con un video firmato da Gabriele Muccino che vede la partecipazione di Giuseppe e Rosario Fiorello) e i tanti classici di una lunga carriera.

Allo Spirit de Milan, per Rock Files Live!, oggi si terrà “Lady Day”, serata contro la violenza sulle donne, con Angela Kinczly, Claudia Is On The Sofa, Veronica Marchi, Alteria e Mimosa Campironi (ore 22, ingresso libero previa compilazione form su www.lifegate.it).

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Paolo Conteper l’AIRC e Jazzmi

L’avvocato astigiano sarà agli Arcimboldi per due live di cui uno per la ricerca contro il cancro

Samba-trap firmatoda Achille Lauro

Il rapper con il suo produttore Boss Doms presentano stasera all’Alcatraz “La morte del cigno”

L’Ensemble of Chicago apre Jazzmi 2018

Per l’edizione 2018 concerto al Teatro dell’Arte, quartier generale del festival