Blitz per sgomberare fabbrica ex Mira Lanza

  • Roma

ROMA Operazione congiunta della Polizia locale di Roma e della Polizia di Stato per lo sgombero dell’ex fabbrica Mira Lanza in lungotevere Gassman, in un’area di proprietà di Roma Capitale. I reparti del gruppo Marconi e del Gruppo sicurezza sociale urbana hanno identificato 37 persone, denunciate per occupazione abusiva. Altre 7 sono state portate al centro di fotosegnalamento della Questura di Roma per ulteriori accertamenti sulla loro identità. «L’operazione - spiegano i vigili - si è resa necessaria anche per salvaguardare gli occupanti da gravi rischi di crollo della struttura, certificati dalla Commissione sicurezza stabili pubblici.

METRO

Articoli Correlati

Cane cade nel pozzosalvato dai pompieri

Il cane da caccia era precipitato in un pozzo romano di almeno 15 metri

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano