La Lazio rischia con l'Atalanta

  • Campionato

CALCIO La vispissima Atalanta di Gasperini ha fatto vedere i sorci verdi, ieri, alla Lazio. Andati in vantaggio con Barroiw appena al 2’, i bergamaschi hanno subito il pari di Caicedo al 24’, continuando però a essere molto pericolosi. A fine partita, l’analisi di Simone Inzaghi è onesta: «Abbiamo incontrato una squadra molto forte, in forma e che ai punti forse avrebbe meritato qualcosa in più del pareggio. È forse l’unica squadra che ci ha davvero messo in difficoltà in casa nostra». Dopodiché il pensiero vola subito alla posta in gioco, ossia la qualificazione alla Champions. Continua Inzaghi: «In chiave Champions questo risultato cambia poco. Il nostro sogno continua, sappiamo che ce la saremmo dovuta giocare fino all’ultimo e così faremo»- Certo, contro gli orobici si è vista qualche crepa, ma l’assoluzione è garantita: «Questi ragazzi vanno ringraziati per quello che stanno facendo, sono alla 53esima partita stagionale...Se sono preoccupato dagli infortuni? Tutti i sostituti si sono sempre fatti trovare all’altezza».

METRO

Articoli Correlati

Juventus poco concretaOra l'esame del Milan

Dopo la batosta col Manchester United, il richiamo di Allegri e di Chiellini. E domenica sera il Milan a San Siro

Romagnoli in extremisIl Milan vince ancora

Il Capitano, dopo quella col Genoa, risolve anche la sfida con l'Udinese, al 97'

Il Toro ritrova il Galloed espugna Marassi

Sampdoria battuta nettamente, 4-1, e doppietta di Belotti, finalmente sbloccato. «Il miglior Torino dell'anno»