Le rubano la protesi Sos dell'atleta paralimpica

  • Milano

Le hanno rubato l’auto, ma dentro c’era la cosa per lei più preziosa: la protesi con cui gareggia come boxeur e pallavolista paralimpica. Ora Erika Novarria, 27 anni, amputata della gamba destra a 19 anni dopo un incidente in moto lancia un appello: «Senza il mio piede challenger è come se non potessi più allenarmi. Vi prego riportatemelo». Durante la notte, i ladri hanno fatto sparire la sua Toyota Chr, parcheggiata in zona Bovisa.

Articoli Correlati

L'Oasi del clochard chiudeL'appello di Furlan dei City Angels

Esperimento unico in Europa sotto sfratto

Sala scrive ai milanesi«Aumento Atm per il futuro»

Dopo il muro contro muro Regione verso l’accordo tariffario

I nostalgici del Meazza già sul piede di guerra

Sala: «Ne discuterà il consiglio comunale»