Inviti al Varicella Party Gallera: è perseguibile

  • Milano

«Domani Varicella Party per chi lo desidera. Vi aspettiamo alla casa di Milano!». L’invito che rimanda alla pratica di far contagiare i bambini per immunizzarli, lanciato in un post su Facebook da una mamma milanese, fa il giro del web e suscita la reazione dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, che auspica l'intervento delle autorità competenti. «La varicella, così come il morbillo, è una malattia esantematica che può avere delle gravissime conseguenze - dichiara l’assessore -  chiunque diffonda la possibilità di epidemia è perseguibile penalmente».

Articoli Correlati

Sala non mollasul “via” all'Area B

Proteste o non proteste, il blocco ai mezzi più inquinanti da lunedì 25 febbraio si farà, dice il sindaco

Rivolta contro Area BAmbulanti bloccano il traffico

Continua il braccio di ferro sulle deroghe

Area B, su deroghe lite Comune-Regione

No a nuovi permessi per categorie deboli