Inviti al Varicella Party Gallera: è perseguibile

  • Milano

«Domani Varicella Party per chi lo desidera. Vi aspettiamo alla casa di Milano!». L’invito che rimanda alla pratica di far contagiare i bambini per immunizzarli, lanciato in un post su Facebook da una mamma milanese, fa il giro del web e suscita la reazione dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, che auspica l'intervento delle autorità competenti. «La varicella, così come il morbillo, è una malattia esantematica che può avere delle gravissime conseguenze - dichiara l’assessore -  chiunque diffonda la possibilità di epidemia è perseguibile penalmente».

Articoli Correlati

L'Oasi del clochard chiudeL'appello di Furlan dei City Angels

Esperimento unico in Europa sotto sfratto

Sala scrive ai milanesi«Aumento Atm per il futuro»

Dopo il muro contro muro Regione verso l’accordo tariffario

I nostalgici del Meazza già sul piede di guerra

Sala: «Ne discuterà il consiglio comunale»