Inviti al Varicella Party Gallera: è perseguibile

  • Milano

«Domani Varicella Party per chi lo desidera. Vi aspettiamo alla casa di Milano!». L’invito che rimanda alla pratica di far contagiare i bambini per immunizzarli, lanciato in un post su Facebook da una mamma milanese, fa il giro del web e suscita la reazione dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera, che auspica l'intervento delle autorità competenti. «La varicella, così come il morbillo, è una malattia esantematica che può avere delle gravissime conseguenze - dichiara l’assessore -  chiunque diffonda la possibilità di epidemia è perseguibile penalmente».

Articoli Correlati

Larghissime inteseper i Giochi lombardo-veneti

Da Fontana a Sala al M5S un coro di sì alla candidatura autonoma per le Olimpiadi invernali del 2026

Ipotesi all'Atm:il biglietto “breve”

Per bilanciare il prossimo rincaro, costerebbe meno di due euro e durerebbe meno di 90 minuti. Gratuità possibile per gli under 14

Raid vandalico a scuolaI bambini ripuliscono le aule

Scritte omofobe e svastiche nel centro che aiuta i ragazzi migranti