Ancelotti ct azzurro Ormai è questione di giorni

  • Calcio

CALCIO A grandi passi verso la panchina azzurra. Si moltiplicano le indiscrezioni su Carlo Ancelotti prossimo allenatore della nazionale italiana: il commissario Fabbricini e il suo vice Alessandro Costacurta hanno incontrato il tecnico emiliano lunedì sera a Roma, in un albergo a due passi da Villa Borghese (il “Parco dei Principi”) e dagli uffici di via Allegri. Ieri il Corriere della Sera ha scritto che Costacurta ha scelto l’ex allenatore del Milan come prossimo c.t. Solo che c’è ancora qualche riserva: entro il primo maggio l’ex rossonero darà una risposta definitiva. Manca l’accordo economico, visto che l’Italia non potrà certo garantire alla sua prossima guida uno stipendio che nemmeno si avvicini a quello percepito dal Bayern Monaco (ultima panchina) o Real Madrid. Ma la Federcalcio è in pressing e l’indiziato numero uno ormai è Ancelotti.

Articoli Correlati

Il telecronista sessistafa autocritica (un po')

Vessicchio, che aveva definito «uno schifo» la presenza delle guardalinee, ammette di aver sbagliato i «modi». ma conferma le sue idee

Infortuni e punizioniRoma, è emergenza vera

Gli impegni della nazionale sono costati finora a Ranieri due infortuni: dopo Florenzi anche El Shaarawy è ko. E Dzeko per punizione potrebbe saltare il Napoli

Tottenham, stadio pronto Ecco come è nato/VIDEO

Tottenham, lo stadio è pronto: solo tre anni di lavoro per costruire uno degli impianti più moderni al mondo.