Bayern-Real Madrid 1-2 I madrileni prenotano la finale

  • Champions League

CALCIO Il Real Madrid espugna l’Allianz Arena di Monaco 2-1. Una partita a tratti bellissima: il vantaggio è dei bavaresi con Kimmich (e la “collaborazione”) di Navas. Ma il Real è sempre un brutto cliente: ingrana la quarta e pareggia con un siluro da fuori di Marcelo. Il vantaggio è figlio di un errore di Rafinha, che perde un brutto pallone e permette a Asensio di portare il Real in vantaggio.

Articoli Correlati
Champions League

Valencia-Juve 0-2CR7, rosso ingiusto e lacrime

Al Mestalla 2-0 per i bianconeri. CR7 esce in lacrime per il primo rosso (dubbio) in Champions
Champions League

Real Madrid-Roma 3-0Al Bernabeu non c'è partita

I giallorossi rimediano un ko e devono ringraziare il portiere Olsen se il risultato non è più tondo. Oltre al risultato, una prestazione che non convince
Champions League

Juve di scena a ValenciaStangata su Douglas Costa

Bianconeri in Spagna per la prima europea con un CR7 che scalpita. Il brasiliano invece squalificato per quattro giornate dopo il gestaccio a Di Francesco