Bayern-Real Madrid 1-2 I madrileni prenotano la finale

  • Champions League

CALCIO Il Real Madrid espugna l’Allianz Arena di Monaco 2-1. Una partita a tratti bellissima: il vantaggio è dei bavaresi con Kimmich (e la “collaborazione”) di Navas. Ma il Real è sempre un brutto cliente: ingrana la quarta e pareggia con un siluro da fuori di Marcelo. Il vantaggio è figlio di un errore di Rafinha, che perde un brutto pallone e permette a Asensio di portare il Real in vantaggio.

Articoli Correlati
Champions League

Per la Juve c'è SimeoneLa Roma trova il Porto

A Nyon sorteggiati gli ottavi di finale. I bianconeri giocheranno l’andata in Spagna, i giallorossi disputeranno invece il ritono in Portogallo
Champions League

Juve battutama è prima

A Berna vincono gli Young Boys 2-1. Segna Dybala, e raddoppierebbe se non ci fosse un fuorigioco. United ko
Champions League

Una brutta Romasconfitta e contestata

Il Viktoria vince 2-1, i tifosi in trasferta fischiano i giocatori (già qualificati). Di Francesco: «Non ho trovato le risposte che cercavo»