Inzaghi: «La Lazio darà anima e corpo»

  • Campionato

CALCIO Con Milinkovic-Savic al 32’, De Vrij al 43' pt, e una strepitosa doppietta di Immobile al 40' e al 43' della ripresa (capocannonierecon 29 reti, davanti a Icardi con 26), la Lazio ha affondato la Sampdoria, agganciato i cugini, e tenuto la barra bene al centro avendo chiaro l’obiettivo Champions. Lo ha detto molto chiaramente Simone Inzaghi alla fine della partita dell’Olimpico: «I ragazzi», ha detto a Premium, «sono stati bravissimi, perché non era semplice: giocavamo contro una buonissima squadra, ma l’abbiamo interpretata bene fin da subito, assorbendo tra l’altro l’infortunio di un giocatore importante per noi qual è Parolo. Grande vittoria davanti ai nostri grandi tifosi». E ha aggiunto: «Abbiamo ancora quattro partite non semplici, a cominciare dalla prossima a Torino. Questa posizione ce la siamo meritata sul campo: le avversarie vanno forti, ma noi ci proveremo fino alla fine. Vogliamo rimanere nelle prime quattro, daremo anima e corpo per farcela».

METRO

Articoli Correlati

Aspettando il gol di CR7la Juventus vede "rosso”

Perdita nel bilancio dopo tre esercizi di fila in attivo: meno 19,2 milioni

Riprende la serie Atra recuperi e acciacchi

Manolas e Florenzi scalpitano per affrontare il Chievo, Icardi ai box in vista della Champions, forse ancora panchina per Zaza al Toro

Romagnoli e Musacchiocoppia designata al Milan

La probabile scelta di Gattuso in vista della trasferta di Cagliari