Per Roma-Genoa ampio turnover

  • Campionato

CALCIO «Non pensiamo al Liverpool perché prima abbiamo due gare molto importanti», ha sentenziato Pallotta dopo il derby capitolino dell’altra sera. Si riferiva a Spal-Roma di sabato 21 aprile, ma soprattutto a Roma-Genoa di domani sera (all’andata finì 1-1). Di Francesco (Lapresse) si trova alle prese con una squadra molto stanca, dopo giorni e giorni vissuti sull’ottovolante. Probabile, pare, che per i rossoblu cambi mezza squadra: dovrebbero essere inseriti nell’11 di partenza qualcosa come 5 cambi rispetto all’assetto abituale, ossia Under, Florenzi, Lorenzo Pellegrini, Gonalons e El Shaarawy.

METRO

Articoli Correlati

Juventus poco concretaOra l'esame del Milan

Dopo la batosta col Manchester United, il richiamo di Allegri e di Chiellini. E domenica sera il Milan a San Siro

Romagnoli in extremisIl Milan vince ancora

Il Capitano, dopo quella col Genoa, risolve anche la sfida con l'Udinese, al 97'

Il Toro ritrova il Galloed espugna Marassi

Sampdoria battuta nettamente, 4-1, e doppietta di Belotti, finalmente sbloccato. «Il miglior Torino dell'anno»