Per Roma-Genoa ampio turnover

  • Campionato

CALCIO «Non pensiamo al Liverpool perché prima abbiamo due gare molto importanti», ha sentenziato Pallotta dopo il derby capitolino dell’altra sera. Si riferiva a Spal-Roma di sabato 21 aprile, ma soprattutto a Roma-Genoa di domani sera (all’andata finì 1-1). Di Francesco (Lapresse) si trova alle prese con una squadra molto stanca, dopo giorni e giorni vissuti sull’ottovolante. Probabile, pare, che per i rossoblu cambi mezza squadra: dovrebbero essere inseriti nell’11 di partenza qualcosa come 5 cambi rispetto all’assetto abituale, ossia Under, Florenzi, Lorenzo Pellegrini, Gonalons e El Shaarawy.

METRO

Articoli Correlati

Zaniolo si sfogacontro «gli invidiosi»

Il talento risponde per le rime ai detrattori. Infermeria: Manolas arruolabile per il Cagliari

Colpaccio AtalantaVince e acchiappa il Milan

Gli orobici espugnano il San Paolo battendo il Napoli 2-1 in rimonta: ora sono a quota 56 assieme ai rossoneri

Il Faraone "rimedia”con i piccoli disabili

El Shaarawy insegnerà calcio per cinque mesi al rione San Saba: conseguenza della denuncia nell'incidente d'auto del 2016