Per Roma-Genoa ampio turnover

  • Campionato

CALCIO «Non pensiamo al Liverpool perché prima abbiamo due gare molto importanti», ha sentenziato Pallotta dopo il derby capitolino dell’altra sera. Si riferiva a Spal-Roma di sabato 21 aprile, ma soprattutto a Roma-Genoa di domani sera (all’andata finì 1-1). Di Francesco (Lapresse) si trova alle prese con una squadra molto stanca, dopo giorni e giorni vissuti sull’ottovolante. Probabile, pare, che per i rossoblu cambi mezza squadra: dovrebbero essere inseriti nell’11 di partenza qualcosa come 5 cambi rispetto all’assetto abituale, ossia Under, Florenzi, Lorenzo Pellegrini, Gonalons e El Shaarawy.

METRO

Articoli Correlati

Ronaldo si riscattaLa Juve sola in vetta

CR7 segna il sofferto 1-0 contro il Frosinone, poi Bernardeschi (il migliore) sigla il definitivo 2-0

Milan beffato nel finaleL'Atalanta agguanta il 2-2

Due volte in vantaggio con Higuain e Bonaventura, due volte ripresi: i rossoneri a quota 5 in classifica

Roma in crisi profondaDi Francesco in discussione

Brutta figura a Bologna, contro i felsinei di Pippo Inzaghi: 0-2. De Rossi: «Non è responsabile solo l'allenatore»