Fidatevi, sul palco ci sono i Ministri

  • Musica/Torino

ROCK. Per loro il live è il momento più forte. E, infatti, sul palco si sono costruiti una popolarità e una credibilità che dura nel tempo. È anche perciò che i Ministri sono un gruppo di culto del rock italiano, sulla scena da oltre 10 anni e con uno zoccolo duro di fedelissimi fan. I ragazzi milanesi restano fedeli alla loro idea di musica come missione e lo confermano nel nuovo cd, “Fidatevi”, uscito da poche settimane: «A fine disco ci siamo accorti che il tema della fiducia ricorreva spesso nelle canzoni, così l'abbiamo messo nel titolo - spiegano - È un patto non scritto con gli altri, necessario per costruire qualcosa. A partire dalla vita di tutti i giorni. Non è facile essere una band oggi, ma fra sacrifici e rinunce siamo qui. Facciamo ciò che amiamo e, al tempo stesso, sentiamo di essere utili a qualcuno con le nostre canzoni». E ora è il momento del tour, che giovedì approda al teatro Concordia di Venaria Reale (ore 21, euro 20). «La tecnologia sta dando possibilità incredibili a chiunque voglia far musica. Ma il fatto di salire su un palco e sapere che tutto dipende solo dalle tue dita e dalla tua voce, sapere che dopo un attimo esisterà quello che un attimo prima non esisteva, e che nonostante i tuoi sforzi di controllarlo sarà sempre diverso da quello che avevi previsto, be’ questo non c’è tecnologia che lo possa restituire. Difatti si chiama anche, semplicemente, vita».

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Da Moro a Zero, un pieno di musica

Fabrio Moro sarà domenica al Colosseo, mentre Renato Zero domani sarà al Pala Alpitour

Renga: «La musica vivenella magia del teatro»

Doppio appuntamento al Colosseo giovedì e venerdì con “L’altra metà”

A Venaria arriva il rock firmato da Piero Pelù

Mercoledì l’artista sarà sul palco del Teatro della Concordia con la sua band i Banditos